Archivi categoria: r-esistere

Tutti ci stiamo sensibilizzando ai temi climatici, e le banche che fanno?

La risposta è “INVESTONO SUI COMBUSTIBILI FOSSILI”! In assoluta controtendenza i poteri occulti, è il caso di dirlo, perchè queste informazioni restano nascoste ai più, sostengono le società più inquinanti. Dovremmo contrastare questa tendenza che va al passo con le … Continua a leggere

Pubblicato in cambiamento climatico, r-esistere | Contrassegnato , | Lascia un commento

“Sicuro o no, Roundup è tossico per Bayer”, un articolo di der Spiegel.

“Sicuro o no, Roundup è tossico per Bayer” , questo è il titolo che der Spiegel dedica ai problemi che a poca distanza dall’acquisizione di Monsanto costata 63 miliardi di dollari, stanno provocando un vero e proprio “malditesta”(così lo definisce … Continua a leggere

Pubblicato in coltivare, news, r-esistere | Contrassegnato , , | Lascia un commento

I legami possibili tra glifosato e celiachia.

I primi studi a conferma che i veleni usati in agricoltura sono statisticamente in relazione con l’incremento di importanti fenomeni degenerativi della nostra salute! Un articolo a firma di Beatrice Raso riporta alcune ricerche che dimostrerebbero la relazione tra l’uso … Continua a leggere

Pubblicato in coltivare, prodotti, r-esistere, ricerche | Contrassegnato , | Lascia un commento

Civiltà al bagno.

Bill Gates investe 400 milioni di dollari in un progetto di un wc che non necessita di fognature. Può sembrare un tema risibile o di secondo piano, ma in realtà ha implicazioni importantissime per la salute delle popolazioni che vivono … Continua a leggere

Pubblicato in buone notizie, news, r-esistere, ricerche | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il sorpasso delle rinnovabili sulle inquinanti.

rai3 del 20\4\18 ha citato il dato degli investimenti mondiali in centrali rinnovabili attestato su 160 miliardi di dollari, rispetto ai 103 delle convenzionali. Confermando le proiezioni di inizio anno sulle prospettive future del settore. Leggi l’articolo completo

Pubblicato in buone notizie, cambiamento climatico, news, r-esistere | Contrassegnato , | Lascia un commento

La plastica è dovunque, anche in noi!

LA PLASTICA NON SCOMPARE, DIVENTA SOLO Più PICCOLA. In un video di Orbmedia la disastrosa diffusione in microparticelle della plastica dovunque e in particolare nell’acqua del pianeta. E’ in inglese ma le immagini sono esaurienti. https://orbmedia.org/stories/Invisibles_plastics

Pubblicato in plastica e rifiuti, r-esistere | Contrassegnato , | Lascia un commento

Michael Pollan su “Microbiota e allattamento”

“Per anni i nutrizionisti erano rimasti sconcertati nel constatare, nel latte, la presenza di alcuni oligosaccaridi, ovvero di carboidrati complessi che il neonato non è in grado di digerire, non disponendo degli enzimi necessari. La teoria evolutiva sostiene che ciascun … Continua a leggere

Pubblicato in mangiare, news, r-esistere | Contrassegnato , | Lascia un commento

La posta in gioco è alta: il nostro futuro.

Può sembrare che parlare di tecnologia ed economia non riguardi l’ecologia. Negli ultimi anni nel mondo occidentale sono stati installati un miliardo e mezzo di sensori in case, tv, auto apparecchi elettronici. ecc. a cui ci colleghiamo più o meno … Continua a leggere

Pubblicato in news, r-esistere | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Wendell Berry. I poeti combattono con le poesie.

Una poesia da leggere di tanto in tanto. Per tenersi sulla giusta strada.   Manifesto del contadino impazzito di Wendell Berry Se amate il guadagno facile, l’aumento annuale di stipendio, le ferie pagate. Se desiderate sempre più cose prefabbricate, se … Continua a leggere

Pubblicato in news, r-esistere | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Spreco di cibo. I più spreconi siamo noi consumatori!

Ci sono tre protagonisti dello spreco alimentare: la produzione, la distribuzione, il consumo. Le campagne finora si sono concentrate sia sull’apparato produttivo che su quello distributivo. Con un certo risultato. Gli sprechi in quei settori si stanno riducendo, o almeno … Continua a leggere

Pubblicato in news, ted talks | Contrassegnato , , | Lascia un commento